Bialetti Industrie S.p.A. ("Bialetti" o la "Società" o l'"Emittente") (Milano, MTA: BIA) comunica di aver sottoscritto, a seguito dell'approvazione del Nuovo Piano Industriale e della Nuova Manovra Finanziaria (come di seguito definiti), un nuovo accordo di ristrutturazione dei debiti (il "Nuovo Accordo di Ristrutturazione") con Sculptor Ristretto Investments S.à r.l. ("Ristretto"), veicolo di investimento gestito e amministrato in ultima istanza da Sculptor Capital LP (già OZ Management LP); Moka Bean S.r.l. (veicolo di cartolarizzazione dei crediti costituito ai sensi della Legge 130/99); AMCO – Asset Management Company S.p.A. ("AMCO"); Banca Finanziaria Internazionale S.p.A.; Loan Agency Services S.r.l.; Bialetti Holding S.r.l.; e illimity Bank S.p.A. ("illimity").

  • Approvato il nuovo piano industriale, economico e finanziario 2020-2024 del Gruppo Bialetti, in sostanziale continuità con il piano approvato nel corso dell'esercizio 2019
  • Varata una manovra finanziaria basata sulle assunzioni del nuovo piano industriale e finalizzata a conseguire il risanamento dell'esposizione debitoria e il riequilibrio della situazione patrimoniale, economica e finanziaria di Bialetti, grazie al nuovo sostegno da parte di illimity Bank e alla conferma del supporto da parte di Sculptor e AMCO
  • Sottoscritto un nuovo accordo di ristrutturazione dei debiti; atteso per i prossimi giorni il deposito del ricorso per l'omologazione del medesimo presso il Tribunale di Brescia, ai sensi e per gli effetti dell'art. 182-bis, primo comma, L.F.
  • Aggiornato il calendario eventi societari 2021

(RV - www.ftaonline.com)