Biesse (+3,01%) rimbalza con decisione dal primo supporto in area 24, più volte messo sotto pressione nell'ultimo mese. La tenuta di questo riferimento permetterebbe ai prezzi di sfruttare una solida base dalla quale tentare di riattivare la corsa verso obiettivi a 27 euro circa e 28,50, lato superiore del canale tracciato dai bottom di maggio 2020. Sotto 24 euro atteso il test della base del canale a 22 circa, area strategica nel medio termine.

(CC - www.ftaonline.com)