Il Consiglio di Amministrazione di *Biesse *- società quotata al segmento STAR di Borsa Italiana- ha approvato in data odierna la Relazione Consolidata del I° Trimestre 2021. Nel periodo 1/1/21–31/3/21, il Gruppo Biesse ha realizzato:

  • *ricavi consolidati *netti 161,4 milioni di Euro (+9,3 rispetto allo stesso periodo 2020)

  • valore aggiunto 76,4 milioni di Euro (+21,7% rispetto allo stesso periodo 2020) incidenza sui ricavi 47,3%

  • margine operativo lordo (EBITDA) 20.5 milioni di Euro (+65,9% rispetto allo stesso periodo 2020) incidenza sui ricavi 12.7%

  • reddito operativo (EBIT) 11,3 milioni di Euro (+110,9% rispetto allo stesso periodo 2020) incidenza sui ricavi 7.0%

  • utile ante-imposte 9,4 milioni di Euro incidenza sui ricavi 5,8% (2,5% nel pari periodo 2020)

  • *utile netto *6,8 milioni di Euro incidenza sui ricavi 4,2% (1,4% nel pari periodo 2020) con un tax rate del 27,6% (43,3% nel Marzo 2020).

La *Posizione Finanziaria Netta *di Gruppo al 31 Marzo 2021 è - comprensiva degli effetti stimati IFRS 16 - positiva per 60,1 milioni di Euro. Questo significa che al lordo di tali effetti la Posizione Finanziaria Netta di Gruppo sarebbe positiva per 82,1 milioni di Euro che è il delta positivo nei confronti della Posizione Finanziaria Netta del medesimo periodo dell'esercizio precedente attuando il medesimo principio di calcolo.
Da inizio 2021 la generazione di cassa netta è di 10,4 milioni di Euro, mentre rispetto al Marzo 2019 la P.F.N. (sempre pro-formata degli effetti IFRS16) è migliore per 72,2 milioni di Euro.

Il C.C.N. operativo è pari a 29,0 milioni di Euro (27,7 milioni di Euro a fine Dicembre 2020). Il capitale investito netto è pari a 163,5 milioni di Euro. Il patrimonio netto è pari a 223,7 milioni di Euro.

*Ordini
*Alla fine del I° trimestre 2021 rilevante incremento +57,2% dell'entrata ordini di Gruppo (macchine) rispetto l'anno precedente. Segno positivo +19,2% anche rispetto il primo trimestre del 2019. Il portafoglio ordini a fine Marzo (253 milioni di Euro - macchine) aumenta del 18,6% rispetto fine 2020.
Migliora anche nei confronti di Marzo 2020 (+34%) e Marzo 2019 (+13,4%).

*Breakdown ricavi (segmentidi business –aree geografiche)
*Sempre prevalente il comparto legno (69,5%) rispetto sia a quello vetro/pietra (18,3%) che alla divisione meccatronica (14,6%).

La ripartizione % per macro-aree geografiche a fine Marzo 2021 è così suddivisa:
la quota di fatturato del mercato italiano è pari al 16,1% (13,8% a Marzo 2020)
* Europa Occidentale 50,1% (45.4% nel IQ 2020)
* Europa Orientale 16,6% (19,7% nel IQ 2020)
* Nord America 17,3% (19,9% nel IQ 2020)
* Asia Pacifico 13,5% (12,4% nel IQ 2020)
* Resto del Mondo 2,5% (2,6% nel IQ 2020)

*Procedura Parti Correlate – Piano di Incentivazione LTI
*Sempre all'interno del Consiglio di Amministrazione è stata approvata la Nuova Procedura che disciplina le operazioni con Parti Correlate nonché deliberato il Nuovo Piano di Incentivazione a Lungo Termine (LTI) per il periodo 2021-2023.

A margine della riunione odierna l'Amministratore Delegato di Gruppo *Roberto Selci *ha commentato: "I risultati approvati oggi, all'interno di un quadro di persistente instabilità ed incertezza per il protrarsi degli effetti negativi della pandemia, sono indubbiamente promettenti per il prosieguo dell'anno in corso e testimoniano la bontà delle scelte fatte. Registriamo con soddisfazione l'incremento dei volumi, il miglioramento della marginalità -sia in valore assoluto che come incidenza percentuale- e soprattutto della generazione di cassa. L'utile netto è di fatto più che triplicato rispetto a 12 mesi fa. L'evoluzione virtuosa dell'entrata ordini e del portafoglio è una importante conferma del momento positivo che il Gruppo Biesse sta vivendo. Abbiamo anche espressamente valutato l'attuale primo trimestre nei confronti dell'analogo periodo del 2019, proprio per sterilizzare gli impatti di quanto avvenuto durante gli scorsi 12 mesi e confrontarci con un periodo ante-pandemia. Di recente abbiamo comunicato il potenziamento della nostra struttura internazionale a testimonianza di come i piani di sviluppo non siano in alcun modo rallentati. La nostra connaturata vocazione all'export ci porta a seguire con molta attenzione tutte le dinamiche internazionali ed ogni opportunità di crescita in tutto il mondo, che non mancheremo di cogliere laddove ci siano condizioni e premesse coerenti con il nostro piano di sviluppo."

Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari (C.F.O. di Gruppo Dr. Pierre LaTour) dichiara ai sensi del comma 2 articolo 154 bis del Testo Unico della Finanza, che l'informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili"

La Relazione Trimestrale Consolidatasarà regolarmente depositata presso la sede sociale(disponibile sul nostro sito societario www.biessegroup.comarea Investor Relations)ed il sito di stoccaggio autorizzato www.1info.itcome previsto dalla vigente normativa.

(GD - www.ftaonline.com)