Con riferimento alle deliberazioni dell'Assemblea Speciale degli Azionisti di risparmio e dell'Assemblea Straordinaria degli Azionisti tenutesi rispettivamente il 25 e 29 giugno 2021, che hanno deliberato, ciascuna per quanto di rispettiva competenza, in merito alla conversione obbligatoria delle azioni risparmio in azioni ordinariedi nuova emissione (la "Conversione Obbligatoria"), *Borgosesia *S.p.A. comunica che, alla scadenza del termine per l'esercizio del diritto di recesso previsto dall'art. 2347 bis del codice civile e sulla base delle comunicazioni pervenute alla società, il diritto di recesso non è stato validamente esercitato da alcun azionista.

Risulta quindi avverata la *condizione per l'esecuzione della Conversione Obbligatoria *secondo cui l'importo da riconoscere a coloro che abbiano esercitato il diritto di recesso non debba eccedere l'ammontare di euro 200.000 al termine del periodo di adesione all'Offerta in Opzione delle azioni oggetto di recesso.

La Conversione Obbligatoria –a cui conseguiràl'assegnazione agli aventidiritto di tre nuove azioni ordinarie per ogni azionedi risparmioposseduta – avrà efficacia dal 28 luglio 2021 e,a far corso da tale data, le azioni di risparmio saranno revocate dalla quotazione su MTA. All'esito della Conversione Obbligatoria il capitale sociale della società, pari ad Euro 9.896.380,07, risulterà suddiviso innumero 47.717.694 ordinarie.

I diritti relativi alle azionidi risparmionon ancora dematerializzate sono esercitati esclusivamente previa consegna ad un intermediario per la loro immissione nel sistema di gestione accentrata in regime di dematerializzazione. Fermo quanto sopra indicato, mediante successivo avviso che sarà pubblicato sul sito internet della Società (https://borgosesiaspa.it/investor-relations/corporate-governance/conversione-obbligatoria-azioni-di-risparmio-in-azioni-ordinarie/) e sul quotidiano il Giornale entro il 27 luglio p.v. la Società renderà noti i dati definitivi relativi all'esercizio del diritto di recesso da parte dei possessori di azioni di risparmio.

Milano, 25 luglio 2021

(GD - www.ftaonline.com)