Deboli i futures sui principali indici azionari Usa. Il derivato sull'S&P 500 e quello sul Nasdaq cedono lo 0,15%.

(RV - www.ftaonline.com)