La Borsa di New York ha chiuso la seduta dopo il lungo week end (lunedì Wall Street è rimasta chiusa per il Labour Day) in ordine sparso. Dow Jones e S&P 500, penalizzati dai timori sullo stato di salute dell'economia, hanno perso rispettivamente lo 0,76%e lo 0,34% mentre il Nasdaq Composite, sostenuto dai tecnologici, ha guadagnato lo 0,07%.
Tra i titoli in evidenza PPG Industries -3,4%. Il produttore di vernici ha abbassato di 225-275 milioni di dollari la stima sulle vendite del terzo trimestre.
Trico Bancshares +2,01%. D.A. Davidson ha alzato il rating sul titolo del gruppo finanziario a "buy" da "neutral".

Avantor +3,17%. Il fornitore di prodotti e servizi essenziali per i clienti del settore biofarmaceutico ha annunciato l'acquisto dell'azienda di tecnologie medicali Masterflex in una operazione integralmente in contanti dal valore di 2,9 miliardi di dollari.
Callaway Golf +3,77%. Il gruppo delle attrezzature per il golf ha alzato la stima sui ricavi del terzo trimestre a 850-860 milioni di dollari da 775-790 milioni della precedente guidance.
Columbia Property Trust +15,11%. PIMCO ha messo sul piatto 19,30 dollari cash per azione per l'acquisto del real estate investment trust.
Boeing -1,78%. Ryanair ha interrotto le trattative con il colosso aerospaziale per un maxi ordine di 737 MAX 10. Alla base della decisione il mancato accordo sul prezzo.
Intel +0,26%. Il colosso dei semiconduttori ha comunicato l'intenzione di investire 80 miliardi di dollari nei prossimi 10 anni in Europa per l'aumento della capacità produttiva.
Apple +1,55%. Il gruppo di Cupertino terrà il prossimo 14 settembre un evento per la presentazione del nuovo modello di iPhone.
Sul fronte macroeconomico il Conference Board ha annunciato che l'Indice trend dell'impiego (sintesi di otto indicatori del mercato del lavoro) è salito a 110,37 punti ad agosto da 109,89 punti del mese precedente (rivisto al rialzo da 109,80 punti).

(RV - www.ftaonline.com)