La Borsa di New York ha aperto l'ultima seduta della settimana in leggero rialzo. Il Dow Jones guadagna lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,1% ed il Nasdaq Composite lo 0,1%. L'indice delle 500 aziende a maggiore capitalizzazione ha aggiornato il record storico.
Tra i titoli in evidenza Dave & Buster's Entertainment +6%. La catena di ristoranti ha comunicato per il primo trimestre profitti netti per 19,6 milioni di dollari, pari a 40 centesimi per azione, contro il rosso di 43,5 milioni, e 1,37 dollari, del pari periodo del precedente esercizio. Il consensus di FactSet era invece per 16 centesimi di perdita per azione. I ricavi sono rimbalzati del 66% annuo a 265,3 milioni, contro i 246 milioni stimati dagli analisti.
Eli Lilly -2%. CFRA ha tagliato il rating sul titolo del gruppo farmaceutico a "hold" da "strong buy".
Chewy -2%. Il retailer online di prodotti per animali ha avvertito di avere problemi di carenza di manodopera e nella supply chain che hanno causato l'esaurimento di alcuni articoli. Il primo trimestre si è chiuso con profitti per 38,7 milioni di dollari, pari a 9 centesimi per azione, contro il rosso di 47,9 milioni, e 12 centesimi, del pari periodo del precedente esercizio. Ritorno in utile arrivato a sorpresa, visto che il consensus di FactSet era invece per una perdita di 3 centesimi per azione. I ricavi sono rimbalzati del 32% annuo a 2,14 miliardi, contro i 2,12 miliardi stimati dagli analisti. Chewy ha dichiarato di attendersi vendite nette comprese tra 2,15 e 2,17 miliardi di dollari per l'attuale trimestre e tra 8,9 e 9,0 miliardi per l'intero esercizio, contro 2,13 e 8,9 miliardi rispettivamente del consensus di FactSet.
Sul fronte macroeconomico la stima preliminare di giugno dell'indice di fiducia dei consumatori statunitensi, calcolato dall'Università del Michigan e da Reuters, si attesta a 86,4 punti, risultando superiore sia alle previsioni degli addetti ai lavori, pari a 84 punti, che alla lettura precedente, pari a 82,9 punti. L'indice sulle aspettative future è salito a 83,8 punti da 78,8 precedenti (attese 79 punti).

(RV - www.ftaonline.com)