Le principali Borse europee hanno aperto l'ultima seduta della settimana senza grandi variazioni in attesa del cruciale dato sull'occupazione in Usa. L'indice Stoxx 600 guadagna lo 0,1%, il Dax30 di Francoforte lo 0,1%, il Cac40 di Parigi lo 0,1% e l'Ibex35 di Madrid lo 0,1%. Piatto il Ftse100 di Londra.
Gli investitori continuano a valutare una possibile accelerazione nell'uscita dalle politiche di allentamento da parte della Federal Reserve
Tra i titoli in evidenza Interparfums +3%. Il produttore e distributore di profumi e cosmetici di prestigio ha avviato negoziati in esclusiva per la gestione in licenza mondiale del business dei profumi a marchio Ferragamo
Vivendi +0,3%. Il gruppo media ha annunciato di essere in trattativa con Pershing Square Tontine Holdings (PSTH) per la cessione del 10% di Universal Music Group prima dell'operazione di distribuzione del 60% del capitale dell'etichetta discografica agli azionisti Vivendi. UMG è valutata 35 miliardi di euro.
NN Group -0,4%. Secondo indiscrezioni, diversi soggetti avrebbero manifestato interesse per la divisione di asset management del gruppo assicurativo valutato circa 1,5 miliardi di euro.
Il petrolio (Brent) avanza dello 0,48% a 71,65 dollari al barile.
Cambio Euro/Dollaro a 1,211.

(RV - www.ftaonline.com)