Le principali Borse europee hanno aperto la seduta in rialzo. L'indice Stoxx 600 guadagna lo 0,8%, il Dax30 di Francoforte l'1%, il Cac40 di Parigi lo 0,7%, il Ftse100 di Londra lo 0,6% e l'Ibex35 di Madrid lo 0,9%.
Mercati azionari del vecchio continente che sembrano aver già scontato i fattori negativi (inflazione, tassi, crescita economica e conflitto in Ucraina).
Tra i titoli in evidenza Renault +0,9%. Il gruppo automobilistico francese ha venduto poco più di un terzo del capitale (il 34,02%) della divisione sudcoreana (Renault Korea Motors) al colosso cinese Geely Automobile Holdings per 264 miliardi di won (pari a 196 milioni di euro).
Swedish Match +25%. Philip Morris International ha confermato le indiscrezioni del Wall Street Journal su negoziati in corso per il possibile takeover del gruppo di Stoccolma da parte del produttore delle sigarette Marlboro. Secondo il quotidiano finanziario newyorkese la valutazione di Swedish Match sarebbe intorno a 15 miliardi di dollari. La preda è attiva nel settore del tabacco prevalentemente nei prodotti alternativi (snus e nicotine pouche).
Holcim +3%. Secondo indiscrezioni il Financial Times, JSW Group potrebbe offrire 7 miliardi di dollari per l'acquisto di due divisioni indiane del gruppo svizzero attivo nel settore dei materiali da costruzione.

(RV - www.ftaonline.com)