Secondo quanto comunicato dall'Instituto Brasileiro de Geografia e Estatística (Ibge, l'ente nazionale di statistica), in gennaio le vendite retail sono calate in Brasile dello 0,3% annuo, dopo il progresso dell'1,3% di dicembre (3,6% l'incremento di dicembre), in linea con il consensus di Reuters. Su base sequenziale le vendite al dettaglio sono invece scese dello 0,2% contro il precedente crollo del 6,2% (0,1% il calo di novembre), in linea con le attese degli economisti.

(RR - www.ftaonline.com)