Secondo quanto comunicato dall'Instituto Brasileiro de Geografia e Estatística (Ibge, l'ente nazionale di statistica), nei tre mesi allo scorso 30 aprile il tasso di disoccupazione ha registrato in Brasile una crescita al 14,7% dal 14,4% del primo trimestre (14,2% in dicembre-febbraio). Il dato si confronta con il 12,6% del pari periodo del 2020.

(RR - www.ftaonline.com)