British Telecom taglia in Italia 320 posti su 1.400

Presentato piano industriale 2009-2011 ai sindacati

(ANSA) - ROMA, 10 GIU - Una riduzione di organico di 320 dipendenti sui 1.400 attualmente impiegati in Italia e' stata prospettata dai vertici di British Telecom. Stamani infatti e' stato illustrato il piano industriale 2009-2011 ai rappresentanti delle organizzazioni sindacali.''L'iniziativa -spiega Bt Italia- si inserisce nell'ampio processo di ristrutturazione, presentato lo scorso 14 maggio 2009 a Londra dal Gruppo BT, e volto a consentire alla multinazionale inglese un recupero di efficienza e competitivita'.