Brunello Cucinelli (+4,4%) balza su nuovi record a 54,60 euro lasciandosi alle spalle gli ostacoli a 52/52,70 che tra maggio e luglio avevano frenato l'ascesa. Lo slancio potrebbe proseguire fino al test a 60 euro circa del lato superiore del canale che sale da marzo. Sotto area 50 e alla violazione di quota 48 attesi invece ripiegamenti verso supporti a 44 circa.

(CC - www.ftaonline.com)