Campari, +0,7% a 10,09 euro, positiva ma in arretramento dopo aver toccato in avvio di seduta a 10,235 il nuovo massimo storico. Il titolo nelle prime battute ha probabilmente beneficiato dei risultati trimestrali di Pernod Ricard (+1,9% a Parigi): ricavi organici +19% a/a. Il cda di Campari si riunirà il prossimo 4 maggio per l'esame dei risultati del primo trimestre.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)