Secondo quanto reso noto da Statistics Canada (l'ente nazionale di statistica di Ottawa), in gennaio le vendite al dettaglio sono calate in Canada dell'1,1% mensile, in miglioramento rispetto al declino del 3,4% di dicembre (1,8% il rialzo di novembre) e contro la flessione del 3,0% del consensus. Si tratta della seconda contrazione di fila dopo sette mesi consecutivi di espansione.

(RR - www.ftaonline.com)