Carel Industries (+7,76% a 26,40 euro in chiusura) accelera al rialzo ed estende il rally partito a inizio settimana. Il titolo si è portato a ridosso del record storico a 26,50 euro toccato il 24 settembre. Una chiusura di seduta superiore a questo riferimento segnerebbe la riattivazione della tendenza rialzista di fondo verso area 29, lato alto del canale ascendente ipotizzabile da marzo 2020. Segnali di debolezza alla violazione di 23,80-24,00 con obiettivo sul recente minimo a 21,60.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)