Il Consiglio di Amministrazione di Cerved Group S.p.A. (MTA: CERV) (la "Società"), primario operatore in Italia nell'analisi del rischio di credito e nel credit management, ha esaminato i risultati consolidati preliminari di Ricavi, EBITDA Adjusted e Indebitamento Finanziario Netto al 31 dicembre 2021. Si precisa che sono ancora in corso le attività di revisione su tali risultati e che il Progetto di Bilancio dell'esercizio 2021 con i dati completi e definitivi del periodo sarà esaminato dal Consiglio di Amministrazione il 4 marzo 2022.

• Ricavi consolidati: Euro 508,1 milioni, +4,2% rispetto ai 487,8 milioni dell'esercizio 2020;
• EBITDA Adjusted1) consolidato: Euro 215,5 milioni, +5,8% rispetto ai 203,6 milioni dell'esercizio 2020, con un'incidenza sui ricavi del 42,4%;
• Indebitamento Finanziario Netto Consolidato: Euro 519,4 milioni al 31 dicembre 2021, pari a 2,4x l'EBITDA Adjusted.

1) EBITDA Adjusted esclude l'impatto del Performance Share Plan in riferimento al piano 2019-2021 e al piano 2022-2024.

(RV - www.ftaonline.com)