Secondo quanto comunicato dal ministero delle Finanze di Pechino, nel periodo gennaio-aprile 2022 le entrate fiscali sono scese del 4,9% annuo in Cina, attestandosi a 7.430 miliardi di yuan (1.048 miliardi di euro). La spesa pubblica è invece salita del 5,9% annuo a 8.090 miliardi (1.141 miliardi di euro).

(RR - www.ftaonline.com)