L'agenzia Fitch ha rivisto al ribasso la stima di crescita dell'economia cinese per il 2022 al 4,3% dal 4,8% a causa delle incertezze lagate alla pandemia di Covid-19. Per il 2023 il Pil è ora atteso a +5,2% da +5,1% della precedente indicazione.

(RV - www.ftaonline.com)