Secondo quanto comunicato dalla People's Bank of China, in aprile le riserve in valute estere di Pechino sono salite a 3.198 miliardi di dollari dai 3.170 miliardi di marzo (3.205 miliardi in febbraio), contro i 3.200 miliardi del consensus di Reuters. Le riserve d'oro di Pechino, intanto, sono cresciute in termini di valore a 110,73 miliardi di dollari dai 105,93 miliardi di fine marzo (invariate a 62,64 milioni di once).

(RR - www.ftaonline.com)