Secondo quanto comunicato dall'Ufficio nazionale di statistica di Pechino, in aprile i prezzi delle case nelle maggiori città della Cina hanno segnato un declino dello 0,1% annuo, contro il progresso dello 0,7% di marzo. Su base sequenziale i prezzi sono scesi dello 0,3% contro lo 0,1% precedente. Delle 70 città oggetto dell'analisi, solo 18 hanno registrato incrementi su base sequenziale, in peggioramento rispetto alle 29 di marzo.

(RR - www.ftaonline.com)