Secondo quanto comunicato dal ministero del Commercio di Pechino, da inizio 2021 alla fine di ottobre gli investimenti diretti esteri in Cina sono saliti del 17,8% annuo, in ulteriore rallentamento rispetto al precedente rimbalzo del 19,6% (22,3% nel periodo gennaio-agosto), attestandosi a 943,15 miliardi di yuan (pari a poco meno di 130 miliardi di euro).

(RR - www.ftaonline.com)