CNH Industrial N.V. (NYSE: CNHI / MI: CNHI) ha annunciato oggi che ha nominato Scott Moran nel ruolo di Chief CNH Industrial Business System Officer e Kelly Tolbert in quello di Chief Diversity & Inclusion, Sustainability and Transformation Officer. In questi ruoli, Moran e Tolbert entreranno a fare parte del Senior Leadership Team (SLT) della Società, un organismo decisionale operativo di CNH Industrial. Queste nomine di vertice costituiscono parte della rinnovata enfasi di CNH Industrial sulla centralità del cliente e ne rafforzano l'impegno su Diversità e Inclusione e Sostenibilità. «Sono davvero felice di poter dare il benvenuto a Kelly e Scott, le cui ampie esperienze professionali saranno di enorme valore nel nostro incessante percorso di miglioramento dell'organizzazione e di ricerca dell'eccellenza», ha dichiarato Scott Wine, Chief Executive Officer, CNH Industrial. «Scott guiderà la progettazione, la realizzazione e lo sviluppo costante del nuovo CNH Industrial Business System, che poggerà le basi sul World Class Manufacturing per creare un più comprensivo programma a livello aziendale che porti avanti il miglioramento continuo in tutti gli aspetti della nostra organizzazione. La sua padronanza assoluta degli aspetti tanto strategici quanto tattici nell'implementazione ed esecuzione dei principi Lean costituiranno una preziosa risorsa». «Kelly possiede un'eccezionale esperienza in materia di evoluzione organizzativa, una profonda comprensione del valore e dell'importanza decisiva della diversità e dell'inclusione e un'ineguagliata dedizione nel ricercare, assumere e sviluppare i migliori talenti. Queste caratteristiche rendono Kelly, per la nostra Azienda e per me, l'ideale promotrice dell'impegno sul fronte della Diversità e Inclusione e degli aspetti ESG (Environmental, Social and Governance, gestione ambientale, sociale e di governance). Entrambe le nomine accelereranno il nostro percorso verso l'obiettivo di diventare un'Azienda meno complessa e più agile, per servire al meglio i nostri clienti e concessionari». Scott Moran entra a fare parte di CNH Industrial provenendo da Next Level Partners (NLP), dove nel ruolo di Principal ha guidato oltre 80 organizzazioni attraverso la definizione dei processi di attuazione delle strategie e le trasformazioni guidate dai principi Kaizen (Lean). Prima di entrare in NLP, Moran aveva ricoperto varie posizioni di leadership in Textron, Inc., azienda globale multisettoriale. Vanta oltre trent'anni di esperienza negli ambiti della qualità, delle operations, della pianificazione strategica, del Lean/Six Sigma e della direzione generale nei mercati automotive, dell'energia e dei beni strumentali, lavorando per organizzazioni globali pubbliche e private. Kelly Tolbert entra a fare parte di CNH Industrial provenendo da Stellantis, dove recentemente ha ricoperto il ruolo di Vice President, Global Talent, Leadership & Learning e Global HRBP (Human Resources Business Partner) per le Risorse Umane. In questo ruolo, ha coordinato l'ideazione e l'attuazione della strategia globale di Diversità e Inclusione di Fiat Chrysler Automobiles, si è occupata di tutte le attività di gestione dei talenti per la creazione di Stellantis e ha guidato progetti globali di riorganizzazione in tutte le business unit industriali di FCA a supporto degli obiettivi tecnologici e strategici. Tolbert vanta oltre vent'anni di esperienza negli ambiti dello sviluppo delle persone, del disegno organizzativo e del coinvolgimento dei dipendenti in una gamma di settori tra i quali manifatturiero, non profit, tecnologico e pubbliche relazioni.

(RV - www.ftaonline.com)