Coty alza la guidance sull'esercizio 2022 grazie alla solida domanda registrata nei cosmetici di lusso. Il gruppo newyorkese ha comunicato risultati per il terzo trimestre dell'anno fiscale 2022 (chiuso lo scorso 31 marzo) segnati da ricavi in crescita del 15% annuo a 1,19 miliardi, contro gli 1,15 miliardi del consensus di Refinitiv. Nella sola divisione Prestige (che comprende marchi come Gucci, Hugo Boss e Burberry) il progresso è stato del 21% annuo a 726 milioni di dollari. La previsione relativa all'eps rettificato nell'anno è stata migliorata da 22-26 a 23-27 centesimi. Coty scambia in rally di circa il 3% in premarket al Nyse.

(RR - www.ftaonline.com)