Crisi: Banca mondiale, crescita mondo 2009 tagliata a -3%

Contro precedente stima di un -1,7%

(ANSA) - ROMA, 11 GIU - L'economia mondiale quest'anno subira' un -3% contro la precedente stima di un -1,7%, ha detto il presidente della Banca mondiale Zoellick. 'Anche se la crescita dovrebbe ravvivarsi nel 2010, il ritmo della ripresa sara' incerto e i poveri in molti Paesi in via di sviluppo saranno colpiti dalla crisi', ha detto Zoellick. Particolarmente forte sara' il fabbisogno finanziario dei Paesi in via di sviluppo, che secondo le nuove stime della Banca mondiale, sara' compreso fra 350-635 mld di dlr.