Crisi: Faissola, su credito temo che rimanga anno difficile

Presidente Abi conviene con parole di dg Bankitalia Saccomanni

(ANSA) - SIENA, 11 GIU - 'Temo che rimanga un anno difficile', cosi' il presidente dell'Abi, Corrado Faissola sul rema credito. In particolare ha commentato l'intervento di ieri del dg di Bankitalia, Fabrizio Saccomanni che ha parlato di 'riflessi negativi sulla qualita' del credito destinati a crescere nel prossimo futuro'.