Crisi: Fiom, 250 esuberi a Italtractor

In sito Potenza 160, in quello laziale 60, in quello emiliano 30

(ANSA) - POTENZA, 11 GIU - Il gruppo Italtractor -che produce componenti per mezzi pesanti, ha comunicato ai sindacati 250 esuberi. E sono cosi' suddivisi: 160 nello stabilimento di Potenza, 60 in quello di Ceprano (Frosinone) e 30 nella fabbrica di Fanano (Modena). Lo ha riferito, al termine di una riunione con l'azienda, il segretario regionale della Basilicata della Fiom, Giuseppe Cillis, evidenziando che 'le organizzazioni sindacali hanno rigettato l'impostazione dell'Italtractor'.