Crisi: Spagna, pil -3,6% nel 2009, -0,3% nel 2010

Annunciato aumento imposte sigarette e carburanti

(ANSA) - ROMA, 12 GIU - L'economia spagnola vedra' una contrazione del 3,6% nel 2009 e dello 0,3% nel 2010. Lo ha detto in una nota il Ministero delle Finanze. Aggiungendo che si prevede una ripresa dell'1,8% nel 2011. Sul fronte occupazionale, il ministero prevede che il tasso di disoccupazione in Spagna salira' al 17,9% nel corso di quest'anno e al 18,9% nel 2010. Il governo ha anche annunciato un aumento delle imposte su sigarette e carburanti.