Crisi:Usa, richieste sussidi disoccupazione +3.000 a 608.000

Prima flessione da gennaio, analisti prevedevano un rialzo

(ANSA) - ROMA, 18 GIU - Le richieste di sussidio di disoccupazione negli Stati Uniti sono aumentate di 3.000 unita' la settimana scorsa a quota 608.000 unita'. Gli analisti prevedevano un rialzo a quota 604.000 unita' dalle 601.000 (oggi riviste al rialzo a 605.000) della settimana precedente. E' la prima flessione da gennaio scorso del numero degli americani che percepisce il sussidio:il totale e' sceso a quota 6,69 mln, dopo che nella prima settimana di giugno i sussidi erogati erano diminuiti di 148.000 unita'.