Boeing ha chiuso con un crollo del 5,77% venerdì al Nyse, in quella che è stata ampiamente la peggiore performance del Dow Jones Industrial Average, in chiusura di un'ottava segnata dal risultato deludente ottenuto dal gigante dell'aerospaziale Usa al Dubai Airshow. Boeing ha infatti chiuso la fiera dell'aeronautica (tenutasi dal 14 al 18 novembre) con commesse per appena 98 aerei, contro i 408 della rivale europea Airbus. In un Dubai Airshow in cui sono stati protagonisti soprattutto i velivoli cargo (Airbus ha presentato il suo A350 Freighter), i riflettori sono stati però tutti per il nuovo Boeing 777X, che aveva volato per la prima volta nel gennaio 2020 ma che finora non era ancora stato presentato ufficialmente al pubblico.

(RR - www.ftaonline.com)