Il Consiglio di Amministrazione di DBA Group S.p.A., società italiana specializzata nell'erogazione di servizi di Consulenza, Architettura, Ingegneria, Project Management e soluzioni ICT per la gestione del ciclo di vita di opere e infrastrutture mission-critical, riunitosi nella serata del 25 Marzo 2022 ha deliberato di approvare l'operazione di cessione delle partecipazioni detenute, direttamente ed indirettamente, nel capitale della Società Actual IT d.d. all'operatore nazionale sloveno Telekom Slovenije d.d ("l'Operazione"). "La cessione delle partecipazioni del Gruppo Actual consente a DBA Group S.p.A. di capitalizzare gli investimenti effettuati negli ultimi sei anni nel settore delle tecnologie e della telematica applicata alla logistica, mantenendo in house il Know How e le relazioni con gli stakeholder dei mercati di riferimento" – dice Francesco De Bettin, Presidente di DBA Group - "L'Operazione consentirà al gruppo di rifocalizzarsi sul mercato domestico ed europeo dei servizi di Ingegneria, Project Management e ICT a supporto della gestione del ciclo di vita delle opere e delle infrastrutture, per cogliere tutte le opportunità del PNRR correlate alle infrastrutture ed alla Transizione digitale, energetica ed ecologica, nell'ambito delle quali le Smart Infrastuctures e i servizi sopraindicati ricopriranno un ruolo fondamentale. La liquidità derivante dal deal, oltre a portare in forte attivo la Posizione Finanziaria netta, consentirà al Gruppo di crescere nel settore dell'ingegneria e dell'ICT a servizio delle infrastrutture sia per linee interne sia tramite eventuali operazioni di M&A". Tra il 2015 ed il 2018 DBA Group S.p.A., tramite la controllata DBA IT doo, ha acquistato progressivamente la totalità delle quote del Gruppo Actual per un importo complessivo nell'arco temporale pari a circa Euro 10,7 milioni (valori di carico sui dati preclosing 2021). Al momento del primo investimento nel 2015, il valore della produzione di Actual IT d.d. era pari a Euro 10,0 milioni con un organico di circa 80 figure altamente specializzate nel mercato ICT mentre nell'esercizio 2021, Il Gruppo Actual IT d.d. contava circa un organico aumentato a 350 figure, specializzate ad ampio spettro sui servizi ICT per le infrastrutture, con un valore della produzione consolidato pari a circa Euro 39,8 milioni. L'evoluzione del Gruppo Actual nel tempo è stata ottenuta mediante una combinazione di crescita organica e acquisizioni di cui Unstar LC d.o.o. avvenuta nel 2019, è stata l'ultima tappa per il completamento degli obiettivi industriali e di ritorno sull'investimento prefissati dal management di DBA Group. La strategia di crescita interna e di acquisizioni è sempre stata tesa alla verticalizzazione del Gruppo Actual sui Servizi ICT (acquisizione di Itelis d.o.o. nel 2017), all'aumento delle sue potenzialità di mercato e all'ottenimento delle economie di scala premianti del mercato ICT. Il successo di questo percorso ha permesso al Gruppo Actual di diventare uno dei principali player del mercato ICT in Slovenia ed espandere la propria presenza commerciale ed operativa nei Balcani, accrescendo con il tempo il valore per DBA Group qui rappresentato dal capital gain ottenuto. Sulla base dei dati preconsuntivi 2021 l'IRR implicito dell'investimento da parte di DBA Group nel Gruppo Actual è stato pari circa il 10% annuo.

L'Operazione:
La cessione a Telekom Slovenije d.d. ha ad oggetto l'intera partecipazione (i.e. 100%) del capitale della Società - e, indirettamente, quella delle sue società controllate, tra le quali la più rilevante è Unistar LC d.o.o. – e, in particolare, (i) delle n. 684.720 azioni ordinarie detenute da DBA Group S.p.A. rappresentanti il 33,56% del capitale della Società; e (ii) delle n. 1.000.000 azioni ordinarie e n. 355.555 azioni privilegiate detenute da DBA d.o.o., rappresentanti il 66,44% del capitale della Società. Il prezzo di cessione del 100% del capitale della Società è stato pattuito fra le parti sulla base di un Enterprise Value pari a complessivi Euro 30,0 milioni da rettificare in base ai valori della PFN e del Capitale Circolante stimati alla data del Closing (il "Prezzo"). Il Prezzo sarà, inoltre, soggetto ad un aggiustamento da effettuarsi entro 60 giorni lavorativi successivi al Closing sulla base dei dati effettivi della PFN e del Capitale Circolante alla data del Closing. Sulla base dei valori preconsuntivi al 31 dicembre 2021, presentati al mercato in data 14 marzo 2022 , l'equity value dell'operazione sarebbe stato pari a Euro 20,6 milioni.

Le condizioni sospensive:
Il perfezionamento dell'Operazione è subordinato al soddisfacimento prima del Closing di alcune condizioni sospensive, tra cui, in particolare, (i) l'ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle competenti Autorità Antitrust; e (ii) l'approvazione dell'Operazione da parte dell'Assemblea ordinaria degli azionisti di DBA Group S.p.A., poiché l'Operazione determina un cambiamento sostanziale del business e la delibera è richiesta ai sensi dell'articolo 15 del Regolamento Emittenti Euronext Growth Milan. Il perfezionamento della compravendita, fatta salva la necessità di attendere il soddisfacimento delle condizioni sospensive previste nel contratto preliminare, la cui sottoscrizione è prevista nella data odierna, presumibilmente avverrà non oltre il mese di settembre 2022.

Effetti della Transazione nel perimetro del Gruppo DBA :
L'esercizio 2021 preconsuntivo chiude con un valore della produzione pari a Euro 79,1 milioni di cui Euro 39,8 relativi al perimetro oggetto della transazione ed Euro 39,2 relativi al perimetro rimanente. L'EBITDA adjusted positivo pari a Euro 6,1 milioni, di cui 3,3 milioni relativi al perimetro della transazione ed Euro 2,8 milioni relativi al perimetro rimanente. La posizione finanziaria netta (debito) risulta pari ad Euro 10,3 milioni di cui euro 2,5 milioni relativa al perimetro dell'Operazione ed Euro 7,7 milioni relativa al perimetro rimanente e senza considerare gli effetti di cassa della cessione. La posizione finanziaria netta stimata al 2021, considerando gli effetti della cessione, risulta positiva e pari ad Euro 11,2 milioni di Euro per effetto di: i) Euro 2,5 milioni di deconsolidamento linee di credito Gruppo Actual e di ii) Euro 18,9 milioni di incasso per cessione quote e valorizzazione software GL+ al netto di costi dell'Operazione. Sulla base delle stime al 2021, la plusvalenza generata per alienazione delle partecipazioni sarebbe pari ad Euro 8,6 milioni con un effetto economico al netto dei costi dell'Operazione pari ad Euro 6,9 milioni.

Effetti della Transazione nel perimetro rimanente del Budget 2022 :
Alla luce e sulla base del successo dell'Operazione, i dati finanziari per l'esercizio 2022 subiranno una variazione legata al futuro assetto societario ed operativo del Gruppo, che rendono non più attuali le informazioni previsionali comunicate al mercato e si rifletteranno nel nuovo Budget 2022 e nel nuovo Piano Industriale, che la società redigerà nei prossimi mesi.

Acquisto del 12,5% delle quote di DBA IT doo detenute da Finest S.p.A. da parte di DBA Group S.p.A.:
A seguito della delibera favorevole in merito all'operazione, il Consiglio di Amministrazione ha deliberato inoltre l'acquisto del 12,5% del capitale di DBA informacijske tehnologije d.o.o, detenuto da Società Finanziaria di Promozione della Cooperazione Economica con i Paesi dell'Est Europeo – Finest S.p.A. per un corrispettivo pari a Euro 0,7 milioni.

Cambiamento sostanziale del business ai sensi del Regolamento Emittenti Euronext Growth:
L'operazione si configura come "Cambiamento sostanziale del business" ai sensi dell'articolo 15 del Regolamento Emittenti Euronext Growth Milan, in quanto risultano superati i seguenti indici di rilevanza: (i) indice di rilevanza dell'EBITDA pari al 366% (ovvero pari a Euro 0,9 milioni relativi all'EBITDA del Gruppo Actual rapportato ad Euro 0,2 milioni relativi al Gruppo DBA Consolidato), (ii) indice di rilevanza del controvalore pari al 137% (ovvero pari all'equity value stimato al 31/12/2021 di Euro 20,6 milioni rapportato al valore della capitalizzazione di borsa del titolo DBA alla data del 30 giugno 2021 pari a 15,0 milioni). Entrambi gli indici sono stati rilevati secondo le modalità previste dal Regolamento Emittenti Euronext Growth Milano, e risultano superati in misura maggiore del 75%.

(RV - www.ftaonline.com)