Deere & Co perde il 6% al Nyse. Il produttore di trattori ha alzato la stima sull'utile netto 2022 a 7,0-7,4 miliardi di dollari da 6,7-7,1 miliardi della precedente guidance. Titolo però penalizzato dall'andamento del giro d'affari trimestrale; i ricavi netti nel secondo trimestre sono aumentati del 9,4% a 12,03 miliardi di dollari, cifra inferiore ai 13,2 miliardi indicata dagli analisti.

(RV - www.ftaonline.com)