Digital Bros (+4,4% a 26,16 euro) ha annunciato nella serata di ieri il contratto con Remedy Entertainment per la produzione e la pubblicazione di un nuovo videogioco che sarà disponibile su PC, PlayStation 5 e Xbox Series X|S. Il nome in codice del videogioco è Condor ed è uno spin-off del pluripremiato Control: quest'ultimo ha venduto oltre 2 milioni di copie e generato ricavi che superano i 70 milioni di euro. L'investimento iniziale per la produzione di Condor ammonta a 25 milioni. Produzione, marketing e ricavi futuri del videogioco saranno equamente divisi tra Digital Bros e Remedy Entertainment.

L'analisi del grafico di Digital Bros mette in evidenza la rapida correzione che ha seguito il record storico a 29,08 euro toccato il 15 giugno. Discese sotto 24,25-24,30 preannuncerebbero ulteriori flessioni verso 22,80, supporto statico di breve-medio periodo decisivo per scongiurare approfondimenti in area 19. Il superamento di 26,10 creerebbe le premesse per il ritorno sul record, conferme definitive oltre 27,20 circa. Sopra 29,08 via libera verso 30,50-31,00 almeno.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)