Digital Value S.p.A, società quotata su Euronext Growth Milan (Ticker DGV), rende noto di aver ricevuto comunicazione in data odierna, che il giorno 1 Dicembre 2021 l'azionista Digital Value Holding S.p.A. ha ceduto il 2,01% del capitale sociale per agevolare l'ingresso di due primari investitori istituzionali "long-term". L'operazione, finalizzata all'ampliamento della base azionaria ed all'incremento del flottante, è avvenuta fuori mercato. Massimo Rossi Presidente di Digital Value commenta: "L'ingresso di investitori istituzionali è per noi fonte di orgoglio, ad ulteriore conferma dell'attenzione da parte del mercato finanziario verso le potenzialità del Gruppo e le sue prospettive di crescita futura. L'operazione ha così consentito l'ampliamento del flottante al 35% del capitale, raggiungendo gli standard richiesti dal mercato Star ". La Società comunica, ai sensi della "Disciplina sulla Trasparenza" e dell'art. 17 del Regolamento Emittenti Euronext Growth Milan, che l'azionista Digital Value Holding SpA è scesa al di sotto della soglia del 66,6% passando dal 66,72% al 64,72%, venendo a detenere complessive n. 6.452.233 azioni ordinarie a seguito della operazione di cui sopra. Per quanto a conoscenza della società, alla data odierna la composizione dell'azionariato è quindi la seguente:
- Digital Value Holding SpA 64,72% corrispondenti a nr. 6.452.233 azioni ordinarie;
- Flottante 35,28%

(RV - www.ftaonline.com)