Eni: Gazprom, verso intesa su Elephant in Libia

Entro giugno dovrebbero essere definiti termini partecipazione

(ANSA) - MOSCA, 24 GIU - Il gruppo energetico russo Gazprom conta di definire entro giugno con l'Eni i termini della partecipazione al progetto libico 'Elephant'. Lo ha detto il responsabile del Dipartimento internazionale di Gazprom, Tsygankov. Il colosso energetico russo prevede di esportare quest'anno verso i paesi al di fuori della Csi (Comunita' di stati indipendenti, 11 delle 15 repubbliche ex Urss) 142,1 mld di metri cubi di gas, rispetto ai 158,8 mld di metri cubi del 2008, con una riduzione dell'11%.