Facendo seguito al comunicato del 23 maggio u.s., il Consiglio di ePrice S.p.A., riunitosi venerdì 28 maggio, ha deliberato di convocare l'Assemblea ai sensi dell'art. 2447 del Codice Civile (riduzione del capitale sociale - per perdite d'esercizio - di oltre un terzo e oltre il limite di legge) per il prossimo 7 luglio 2021. Il Consiglio di Amministrazione ha, altresì, preso atto della manifestazione d'interesse non vincolante formalizzata da parte di un primario operatore italiano del settore della grande distribuzione (l'"Operatore") alla realizzazione di un'operazione d'investimento in ePrice Operations S.r.l., società operativa interamente controllata da ePrice S.p.A. (rispettivamente la "Manifestazione di Interesse" e l'"Operazione"). Tale Manifestazione di Interesse prevede, come da prassi per operazioni analoghe, il prossimo avvio di una due diligence e la predisposizione di un business plan congiunto, ciò con il fine di poter ricevere dall'Operatore entro e non oltre la data del 30 giugno 2021 la conferma dell'assenza di risultanze impeditive alla realizzazione dell'Operazione o che possano modificare in misura significativa le condizioni e i termini essenziali della Manifestazione di Interessi. Il Consiglio di Amministrazione ha valutato positivamente la Manifestazione di Interesse e ne ha deliberato la sottoscrizione, così concedendo all'Operatore un periodo di esclusiva iniziale sino al 30 giugno 2021. In considerazione del proseguimento delle trattative di cui sopra, il Consiglio di Amministrazione ha, altresì, deliberato di rinviare l'esame e l'approvazione del progetto di bilancio d'esercizio al 31 dicembre 2020 ad una data successiva alla seduta assembleare chiamata ad assumere i provvedimenti ai sensi dell'art. 2447 cod. civ., eventualmente avvalendosi della facoltà prevista delle previsioni dell'art. 6 del Decreto Liquidità come modificato dall'art. 1, c. 266 Legge di bilancio 2021, con riferimento alla sospensione degli obblighi previsti dal Codice Civile in tema di perdita del Capitale Sociale. Sulla base delle informazioni a disposizione il calendario finanziario viene modificato come segue
7 Luglio 2021 Assemblea degli Azionisti Deliberazioni ai sensi dell'art. 2447 cod. civ.
22 Settembre 2021 Consiglio di Amministrazione Approvazione della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2021
Il Consiglio di Amministrazione si riserva di integrare, non appena meglio definito lo stato delle trattative con l'Operatore, il suddetto calendario finanziario con l'indicazione della data per l'esame e l'approvazione del Progetto di Bilancio al 31 dicembre 2020 e della relativa Assemblea. L'avviso di Convocazione dell'Assemblea degli Azionisti e la relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione, redatta ai sensi dell'articolo 2447 del Codice Civile e dell'articolo 74 del Regolamento adottato dalla Consob con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999, come successivamente modificato, saranno predisposti e messi a disposizione dei soci nei tempi e secondo le modalità previste dalla normativa in vigore.

(RV - www.ftaonline.com)