Facendo seguito con quanto indicato in data 15 gennaio 2021 ePrice S.p.A. comunica che è tuttora in corso l'attività di aggiornamento e revisione del Piano Industriale che, anche a seguito della perdurante incertezza dello scenario economico, ha richiesto maggiori attività di previsione e di approfondimento. Il Consiglio di Amministrazione, a differenza di quanto comunicato in data 15 gennaio 2021, prevede di approvare il Piano entro la fine del corrente mese di marzo. Si ricorda che il Gruppo ha assunto iniziative volte all'individuazione di opportunità di partnership strategiche, anche commerciali e di aggregazione, con altre realtà complementari, idonee a raggiungere una struttura ed una massa critica maggiormente in grado di beneficiare dei trend di mercato, attività queste essenziali per il rafforzamento patrimoniale complessivo ed il completamento del nuovo piano industriale. A tal fine ha conferito appositi mandati e sono in corso attività di esplorazione di potenziali operazioni volte a valorizzare il Gruppo. Pertanto, tenuto conto della situazione derivante dalla pandemia Covid – 19 e alla luce di quanto sopra ePrice S.p.A., stante i necessari approfondimenti e le valutazioni in corso, anche rispetto alla ricerche di opportunità di partnership strategiche, rende noto di posticipare i termini di approvazione della relazione finanziaria annuale al 31 dicembre 2020, a variazione del calendario finanziario comunicato in data 1 febbraio u.s.. Si riporta di seguito il calendario finanziario aggiornato relativo all'esercizio 2021. • 29 aprile 2021: riunione del Consiglio di Amministrazione per l'approvazione del progetto di bilancio di esercizio e consolidato al 31 dicembre 2020. • 22 giugno 2021: Assemblea per l'approvazione del bilancio al 31 dicembre 2020. Rimane invariata la data del 22 settembre 2021, comunicata in precedenza. per l'approvazione della relazione semestrale finanziaria al 30 giugno 2021. Come già comunicato in data 15 gennaio 2021 i dati preliminari al 31 dicembre 2020 confermano gli scostamenti in negativo rispetto ai dati previsionali come già evidenziato nel comunicato del 4 novembre 2020. In particolare, i ricavi si attestano in un range tra i 100 e 105 milioni di Euro, il Margine Lordo tra 16 / 18 milioni di Euro e un Ebitda Adjusted negativo per Euro 13 / 14 milioni.

Convocazione Assemblea dei soci
Il Consiglio di Amministrazione di ePrice S.p.A., in considerazione delle dimissioni intervenute di due Consiglieri, in ossequio a quanto previsto dall'art. 2386, comma 2, cod. civ., ha deliberato di conferire mandato al Presidente Dottor Claudio Calabi per la convocazione dell'Assemblea degli Azionisti nel prossimo mese di aprile.

(RV - www.ftaonline.com)