ERG è risultata aggiudicataria di una tariffa per 20 anni su 97,2 MW di nuova capacità eolica nell'ambito della settima asta indetta dal Gestore dei Servizi Elettrici. Si tratta, in particolare, del progetto di repowering di Camporeale e del progetto greenfield di Roccapalumba, entrambi ubicati in Sicilia, per i quali ERG aveva ottenuto le Autorizzazioni Uniche rispettivamente lo scorso 22 settembre e 4 ottobre 2021.
Per quanto riguarda il parco di Camporeale il layout del nuovo impianto prevede una potenza complessiva di 50,4 MW con una produzione stimata a regime di circa 86,1 GWh annui; il progetto di Roccapalumba, con una potenza complessiva di 46,8 MW, avrà invece una produzione stimata a regime di circa 100,2 GWh annui per un totale di circa 90kt di C02 evitata ogni anno.
L'investimento complessivo dei due progetti ammonta a oltre100 milioni di euro.

Paolo Merli, Amministratore Delegato di ERG ha commentato: "Grazie a quest'ulteriore importante risultato ad oggi abbiamo in Italia quasi 250MW di progetti eolici autorizzati e assegnatari di tariffa, pronti per l'avvio della costruzione. Stiamo in parallelo lavorando sul processo autorizzativo di una pipeline più ampia di progetti sia eolico, prevalentemente repowering, che solare per consolidare la nostra presenza ed essere protagonisti della transizione energetica nel nostro Paese."

(RV - www.ftaonline.com)