Eurotech (+4,94%) in accelerazione oltre i 5,00 euro e verso un primo ostacolo a 5,45 circa, line che scende dai top dello scorso dicembre. Per inviare segnali di forza servirà però la rottura di quest'area per target a 5,635 e fino a 6,50/6,55, massimi di aprile e maggio. Rischio di indebolimento invece sotto 5,00 euro.

(CC - www.ftaonline.com)