Secondo quanto comunicato dall'Eurostat, in marzo il deficit della bilancia commerciale ha segnato in Eurozona un rimbalzo a 16,4 miliardi di euro, dai 7,6 miliardi di febbraio (27,3 miliardi in gennaio) e contro il surplus di 22,3 miliardi del marzo 2021. Le esportazioni sono cresciute del 14,0% annuo, contro il progresso del 35,4% dell'import.

(RR - www.ftaonline.com)