Secondo quanto comunicato su base preliminare dall'Eurostat, in aprile il tasso d'inflazione è salito al 7,5% annuo in Eurozona dal 7,4% della lettura finale di marzo (5,9% in febbraio) e in linea con il consensus. Su base mensile l'indice dei prezzi al consumo è cresciuto dello 0,6% contro il 2,4% precedente (0,9% in febbraio) e l'1,8% stimato dagli economisti. L'inflazione core si è invece attestata al 3,5% annuo (2,9% in marzo) e all'1,1% sequenziale (1,2% la precedente lettura).

(RR - www.ftaonline.com)