Exor ha annunciato di aver siglato una partnership con il family office di Hong Kong The World-Wide Investment Company Limited finalizzata all'investimento, attraverso la nuova società Nuo (partecipata pariteticamente da Exor e da Wwicl), in aziende italiane di media dimensioni specializzate nei beni di consumo di eccellenza a sostegno dello sviluppo nei mercati internazionali. Nuo inizialmente avrà un capitale proprio pari a 300 milioni di euro (compresa la partecipazione del 30% in Ludovico Martelli (società che controlla i marchi dei prodotti per la cura del corpo Marvis, Sapone del Mugello, Valobra e Proraso).

(RV - www.ftaonline.com)