Il Consiglio di Amministrazione, in forma notarile, di *Farmaè *– società quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, leader in Italia nell'e-retailing di prodotti per la salute e il benessere – e l'Assemblea di Sanort, hanno approvato in data odierna il progetto di fusione per incorporazione di Sanort in Farmaè (la "Fusione").
La Fusione è finalizzata a riorganizzare la struttura della catena partecipativa, consentendo una maggiore flessibilità dei processi interni e conseguentemente ottimizzare la gestione delle risorse e dei flussi economico-finanziari intercompany.
La Fusione è stata deliberata utilizzando quali situazioni patrimoniali di fusione ai sensi e per gli effetti dell'art. 2501-quater cod. civ. i progetti di bilancio di Farmaè e di Sanort al 31 dicembre 2020, approvati dai relativi organi societari.
Posto che il 100% del capitale sociale di Sanort è attualmente detenuto da Farmaè, ai fini della Fusione trovano applicazione le semplificazioni previste dall'art. 2505 cod. civ.. La Fusione determinerà, alla relativa data di efficacia, l'estinzione di Sanort e quindi l'annullamento delle sue partecipazioni e del suo capitale sociale. Il capitale sociale di Farmaè rimarrà invece inalterato rispetto a quello esistente alla data odierna, così come la compagine sociale e le partecipazioni detenute dai soci nel capitale sociale della stessa, non determinando la Fusione alcuna assegnazione di azioni ai sensi dell'art. 2501-ter, comma 1, numeri 4) e 5) cod. civ. né, conseguentemente, alcuna determinazione di rapporti di cambio o conguagli in denaro ai sensi dell'art. 2501-ter, comma 1, numero 3) cod. civ..
La Fusione, a fini civilistici, sarà efficace (salvi gli adempimenti di legge) a decorrere dalla data che sarà indicata nell'atto di Fusione, in conformità a quanto previsto dall'art. 2504-bis, comma 2 cod. civ.. Ai sensi dell'art. 2504-bis, comma 3 cod. civ., ai fini contabili e fiscali, la Fusione sarà efficace dal 1° gennaio dell'anno in cui la Fusione produrrà i propri effetti civilistici.
La documentazione relativa alla Fusione, ivi inclusi i verbali del Consiglio di Amministrazione di Farmaè e dell'Assemblea di Sanort tenutisi in data odierna, sono disponibili, nei termini di legge, sul sito internet di Farmaè www.farmaegroup.it nella sezione "Governance / Fusioni e acquisizioni / Fusione Sanort S.r.l.".

Il Consiglio di Amministrazione di Farmaè, in data odierna, ha approvato altresì le modifiche allo statuto sociale al fine di adeguare il testo alle disposizioni di cui all'art. 2400 cod. civ. con riguardo alla durata del Collegio Sindacale.
Il testo dello statuto sociale così modificato sarà messo a disposizione del pubblico, successivamente alla relativa iscrizione del Registro delle Imprese, sul sito internet della Società www.farmaegroup.it, sezione "Governance / Documenti societari e procedure".

(GD - www.ftaonline.com)