Fiat: giudice federale Usa da' via libera per Chrysler, Nyt

55% a fondo pensionistico, 20% a Lingotto, resto a Usa e Canada

(ANSA) - ROMA, 1 GIU - Il giudice federale Gonzalez ha dato il via libera per la vendita degli asset buoni della Chrysler alla nuova societa' condotta dalla Fiat.Lo rivela il New York Times nell'edizione online. Il 55% del pacchetto azionario della nuova societa' che guidera' Chrysler fara' capo ad un fondo pensionistico sindacale. La Fiat avra' una quota del 20% che potra' salire al 35%, mentre i governi degli Usa e del Canada avranno due quote di minoranza. Il nuovo presidente della societa' sara' C. Robert Kidder.