Fiat: sciopero a Termini Imerese, picchetti in fabbrica

Occupata stazione Fiumetorto, blocchi sulla Palermo-Catania

(ANSA) - TERMINI IMERESE (PALERMO), 29 GIU - Sciopero e picchettaggio nella fabbrica della Fiat di Termini Imerese e nelle aziende dell'indotto. Gli operai hanno occupato i binari della stazione ferroviaria di Fiumetorto e fatto blocchi sull'autostrada Palermo-Catania, rallentando la circolazione e distribuendo volantini con le motivazioni della protesta. I lavoratori protestano contro l'ipotesi di riconversione dello stabilimento della Fiat a partire dal 2012.