Fila (+3,76%) rompe al rialzo i massimi di febbraio a 10 euro circa accelerando al rialzo fino a 10,28, livello più alto da un anno. Una stabilizzazione al di sopra di 10 euro permetterebbe di raggiungere target a 12,10, base del gap del 24 febbraio 2020. Il ritorno sotto area 9,17 vanificherebbe gli sforzi recenti anticipando cali verso 7,50 e 7,00 euro.

(CC - www.ftaonline.com)