FINLOGIC S.p.A. (FNL:IM), attiva nel settore dell'Information Technology con soluzioni complete per la codifica e l'identificazione automatica dei prodotti, comunica che i ricavi consolidati1 gestionali al terzo trimestre 2021 si attestano a 37,7 milioni di Euro, in crescita del +21% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (31 milioni di Euro). La crescita è sempre trainata dalla divisione "Etichette", core business del Gruppo, che registra, un significativo incremento del +19% rispetto al terzo trimestre del 2020 e beneficia degli effetti positivi derivanti dal potenziamento della capacità produttiva recentemente completato. La divisione "Prodotti Tecnologici" consolidata la crescita già rilevata negli scorsi trimestri con un +25%, grazie soprattutto alla spinta del comparto digital, che continua a crescere significativamente; la divisione "Servizi ed assistenza" infine registra una crescita del +19%, trainata principalmente dalle attività di assistenza tecnica e dai servizi di consulenza software e marketing. Dino Natale, amministratore delegato e Presidente di Finlogic: "Chiudiamo con soddisfazione un ulteriore trimestre di crescita, in continuità con l'esercizio 2020 e continuiamo il nostro percorso di sviluppo, che mira a consolidare la posizione del Gruppo Finlogic tra i leader nel mercato di riferimento. La sempre più efficiente integrazione verticale delle business unit e il rafforzamento della struttura organizzativa e gestionale hanno consentito alla Società di confermare il trend di ripresa e rappresentano il presupposto per la continuazione della crescita del gruppo". I ricavi consolidati del terzo trimestre del 2021, pari a 12,5 milioni di Euro, registrano una crescita del +21% rispetto al terzo trimestre del 2020. Confermano i trend di crescita rilevati nel primo semestre 2021.

(RV - www.ftaonline.com)