Fisco: lotta all'evasione, l'Italia scrive alla Svizzera

Sui paradisi fiscali, Tremonti: 'Presto missiva a Lussemburgo'

(ANSA) - LUSSEMBURGO, 9 GIU - L'Italia ha scritto una lettera alla Svizzera il 22 maggio nell'ambito della lotta all'evasione fiscale, ha riferito Tremonti. L'Italia chiede 'se non ci siano italiani che usano societa' schermo collegate ad altre societa' in paradisi fiscali'. Presto tocchera' al Lussemburgo: 'Una lettera alla volta', ha detto il ministro dopo l'Ecofin, ribadendo che la questione e' di competenza nazionale e riguarda gli accordi bilaterali. 'E gli accordi che ci sono non vanno bene', ha aggiunto.