Francia: fusione Caisse d'Epargne-Banque Populaire

L'antitrust francese da' il via libera

(ANSA) - PARIGI, 22 GIU - L'antitrust francese ha dato il suo benestare alla fusione tra i gruppi Caisse d'Epargne e Banque Populaire. Il via libera alla nascita della seconda banca d'oltralpe e' stato dato oggi dall'authority della concorrenza a condizione che il nuovo gruppo mantenga l'indipendenza giuridica e l'autonomia di gestione per 5 anni delle filiali all'isola della Reunion. Nel retail il nuovo colosso bancario francese sara' secondo, dietro il Credit Agricole.