Francia: governo prevede pil a -3% nel 2009

Seguito da una ripresa nel 2010 dello 0,5%

(ANSA) - PARIGI, 08 GIU - La Francia si aspetta una contrazione del pil del 3% nel 2009, seguita da una ripresa della crescita dello 0,5% nel 2010. Lo hanno indicato all'Afp fonti vicine al ministero dell'economia e delle finanze. Il governo francese, che ufficialmente prevedeva ancora una crescita negativa dell'1,5%, aveva ultimamente indicato di attendersi una contrazione 'attorno al 3%'. Per il 2010 pero' prevedeva una crescita dell'1%.